Founded in 1997 as per Minister of Environment decree, law 979/82, integrated by law 344/91

Cabras - Torre Aragonese di su Pottu - Cuccuru is Arrius

Oltrepassata Cabras e svoltato in una strada sterrata che costeggia le rive orientali dello stagno, si arriva, dopo un paio di chilometri, allo stagno di Pauli'e Sali.

Da lì si prende la strada provinciale, e dopo il ponte, si troverà una postazione di guardia sui due canali e sullo stagno di Cabras, si prosegue ancora per circa 500 metri fino ad arrivare alla stradina bianca che porta alla Torre Aragonese di Su Pottu, dalla quale si vede tutta l'area archeologica. Qui si trova sopra un isolotto, accanto alla riva sud dello stagno, il villaggio prenuragico di Cuccuru is Arrius, venuto alla luce in occasione della realizzazione del canale scolmatore per lo sbocco a mare dello stagno di Cabras, realizzato negli anni 70. Sono stati individuati fondi di capanna del villaggio del Neolitico medio, con la necropoli a Domus de Janas, il villaggio del Neolitico Recente, e infine un tempio a pozzo di età nuragica.

Stagno di Pauli'e Sali © AMP

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web