S&T MED - Sustainability and Tourism in the Mediterranean

Nel bacino del Mediterraneo esistono ancora molte mete turistiche non invase dal turismo di massa. Sono aree che posseggono un significativo potenziale per diventare future destinazioni di viaggio in grado di fornire beni unici in termini di patrimonio culturale, artigianato tradizionale e prodotti tipici. 

Tuttavia queste aree soffrono di una mancanza di cultura imprenditoriale con poche infrastrutture e servizi. 

È per questo fondamentale lo sviluppo comune dell'informazione sulle metodologie applicabili alla gestione ambientale e al turismo sostenibile, che possono essere condivise tra le regioni del Mar Mediterraneo.

Questo avviene a partire da:

  • La creazione di nuovi pacchetti turistici chiamati “Itinerari costieri”
  • Lo sviluppo e la promozione di prodotti del turismo sostenibile all'interno di fiere del turismo internazionale  
  • La firma di accordi commerciali tra il network S&T MED ed i maggiori tour operator
  • Il lancio di idee imprenditoriali finalizzate ad incentivare microimprese locali per il supporto di attività in linea con gli standard del turismo sostenibile.  
  • La realizzazione di piccole infrastrutture per i servizi turistici (per esempio l'installazione di boe d'ormeggio, valorizzazione dei siti d'immersione e la creazione di infopoint)

Promotore

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - MIBACT

Aree di destinazione del progetto

Italia – Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”; Giordania – Al Aqaba; Tunisia – Mahdia 

Partner 

  • Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato del turismo, artigianato e commercio della Regione Sardegna
  • Comune di Cabras
  • Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre” 
  • Stazione Zoologica Anton Dohrn (Campania) 
  • Università per stranieri “Dante Alighieri” (Campania) 
  • Municipality of Mahdia (Tunisia, Mahdia)
  • National Institute of Marine Sciences and Technology (Tunisia, Tunis) 
  • Aqaba Marine Park (Jordan, Al-Aqaba) 
  • Balqa Applied University - IRCWEE (Jordan, Al-Balqa) 

Gli obiettivi

Il progetto creerà una rete internazionale delle destinazioni turistiche sostenibili nel Mediterraneo per lo sviluppo di metodologie comuni e, nel lungo periodo, la creazione di programmi di monitoraggio e promozione rivolti agli stakeholders locali, nazionali e scientifici che potrebbero dare impulso ad ulteriori nuove idee per un turismo costiero sostenibile.

L'obiettivo specifico è quello di aumentare la quota di entrate turistiche per favorire l'economia locale in termini di nuove imprese riducendo nel contempo i rischi ambientali derivanti dai flussi turistici; potenziare il mercato dei prodotti turistici sostenibili attraverso nuovi accordi commerciali con le piccole e medie imprese locali, create per la loro commercializzazione; migliorare la capacità e le competenze delle piccole e medie imprese e delle comunità locali sull'utilizzo di tecniche e tecnologie per lo sviluppo dell'offerta turistica e la tutela ambientale.

La strategia d'intervento prevista per questo progetto si sviluppa in una serie di operazioni definite in 7 diversi pacchetti di lavoro che si articolano nella definizione di un piano di comunicazione, l'applicazione del modello Destination Management Organization, la creazione di corsi di formazione in materia di gestione e sviluppo del turismo, la creazione di nuove alleanze commerciali e la creazione di programmi di monitoraggio del turismo ambientale transnazionale.

Target group

Piccole e medie imprese ed operatori del settore turistico; Enti locali; Enti gestori Aree marine protette e parchi naturali 

Beneficiari 

Comunità locali ; turisti

Durata del progetto

36 mesi (Gennaio 2013 - Dicembre 2015) 

Finanziamenti

Il progetto è stato finanziato nel programma ENPI CBC MED per un costo finale di circa € 5.000.000. 

Per maggiori informazioni sul progetto:

http://stmedproject.eu/

Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web