RERINA - INTEGRAZIONE DELLE TECNOLOGIE ENERGETICHE RINNOVABILI NELLE AREE INSULARI RURALI 

RERINA nasce per lo studio e la classificazione delle Aree Insulari Europee in relazione al loro potenziale energetico e per l'implementazione delle applicazioni di Fonti di Energie Rinnovabili.
Sono state scelte tre aree insulari ecologicamente sensibili all'interno delle regioni di Creta, Cipro e Sardegna. 
In rappresentanza della Sardegna è stato individuato il Comune di Cabras sia in base alle priorità di sviluppo locali sia in base ai dati rilevati in merito ai maggiori consumi energetici, in particolare sono stati posti sotto osservazione l'Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”, gli edifici pubblici e privati e i settori produttivi come quelli dell'agricoltura, acquacoltura e pesca per l'introduzione di energie rinnovabili. 

I Partners progettuali Europei: 

  • Technical University of Crete, Grecia
  • ISLENET - European Island Authorities, Regno Unito  
  • Cyprus Institute of Energy, Grecia 
  • Municipality of Armenous, Grecia
  • KOBA - Renewable Energy and Environment 
  • Comune di Cabras, Italia 
  • Regione Siciliana, Italia 
  • WWF Hellas, Grecia

Finalità e obiettivi

Col progetto viene sviluppato un Piano Energetico Sostenibile attraverso l'organizzazione di un gruppo di lavoro che coinvolge i maggiori attori locali interessati, che avranno il compito di promuovere e supportare le attività a livello locale. 
Sulla base delle risultanze del piano verranno organizzati alcuni workshop per informare circa le potenzialità e le opportunità date dalle rinnovabili e dal risparmio energetico.
Lo scopo finale è la crescita della quota di rinnovabili nel mix energetico e l'implementazione di iniziative Europee e della legislazione in materia di energia, ambiente e sviluppo sostenibile nella Comunità Europea. Si punta quindi a ridurre l’uso delle risorse non rinnovabili ed incrementare l’uso di fonti di energia rinnovabili con un tempo di realizzazione fissato in 2 anni.

Finanziamenti

Il progetto è finanziato dall'Unione Europea in base al Contratto EU RERINA Grant agreement-EIE /05/082/SI2.420015 per un importo di circa € 600.000.

Per maggiori informazioni:
sinanet.isprambiente.it
Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web