Home >

Pauli 'e Sali

Tra la strada che conduce a Riola e la riva dello stagno di Mar'e Pontis, vi è una zona estesa per più di 300 ha che rappresenta la transizione dallo stagno verso il sistema agricolo attraverso le paludi. E' il complesso di Mar'e Pauli entro il quale si trova Pauli e'Sali. La depressione il cui nome, verosimilmente, deriva dal periodico prosciugamento, è alimentata dall'acqua dello stagno di Cabras e dagli apporti meteorici che provengono dal comparto agricolo presente intorno. 

Incastonato tra la ragnatela di sentieri e le località più caratteristiche delle rive dello stagno di Cabras come "Punta Collettu" - "Punta Urachi" e, più a nord in territorio di Nurachi, "Piscaredda"; Pauli e'Sali è la più estesa delle paludi temporanee satelliti del comprensorio ad est dello stagno di Cabras. In questo biotopo si possono riconoscere tutte le caratteristiche delle paludi temporanee osservando la vegetazione. Le diverse specie associandosi in formazioni caratteristiche definiscono diversi habitat come la Vegetazione acquatica, il Canneto, le Rive, le Praterie umide, i Canali oltre alle Siepi a cornice dei campi coltivati.

Fenicotteri in volo sulla palude © B. Paliaga
Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web