Home >

La leggenda dell'Isola di Mal di Ventre

Si narra che Giuda giaccia sul fondale dell'Isola di Mal di Ventre, legato ad una grossa catena, e che i suoi continui tentativi di liberarsi e le sue urla, gonfiano il mare e fanno soffiare un forte vento; in questo modo i pescatori hanno sempre giustificato l'origine del Maestrale, a cui l'isola deve il nome. 

Veduta aerea dell'Isola di Mal di Ventre © AMP
Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web