Home >

Viticoltura e Olivicoltura

Intorno al paese si estendono invece gli oliveti e i vigneti. 

La coltura della vite è molto diffusa, circa 200 ettari. Circa 88 gli ettari impegnati nella produzione della vernaccia, il vino DOC che dà prestigio a questo versante dell'Oristanese e il cui vitigno, però necessita di particolare cura e attenzione perché la produzione sia all'altezza della fama. La buona sopravvivenza di questa produzione è dovuta alla Cantina Sociale per la Vernaccia di Oristano e a due Cantine private nel centro abitato della stessa Cabras che trasformano il prodotto del lavoro individuale.

La produzione dell'olio è molto scarsa nonostante la vasta estensione degli oliveti. La bassa rendita è dovuta alla potatura trascurata o irrazionale, a fattori climatici e alle malattie. Nei mesi di maggio e giugno, durante la fioritura, il maestrale decima spesso il raccolto. Dannosa è pure la brina che brucia l'infiorescenza. A tutti questi fattori negativi è da aggiungersi l'azione della mosca olearia che costringe ad anticipare notevolmente la bacchiatura a tutto danno della quantità del prodotto.

Vigneti del Sinis © M. Mura
Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web