Home >

L’Area Marina ha preso parte alla Borsa del Turismo Scolastico e Studentesco nei giorni dall’11 al 13 novembre a Genova. All’importante evento, divenuto il fiore all’occhiello nel panorama dell’offerta turistica indirizzata alle scolaresche, l’Amp del Sinis ha partecipato insieme a quella di Tavolara con la quale ha diviso lo stesso stand informativo. «Il Salone italiano dell’Educazione», evidenzia Lorenzo Mascia, direttore dell’Area Marina, «rappresenta un’importante vetrina per promuovere il territorio del Sinis. Abbiamo sponsorizzato il territorio dell’Amp con un occhio di riguardo alla Casa del Parco della borgata marina di Funtana Meiga, struttura ricettiva indirizzata ai giovani, nata per valorizzare l’oasi naturalistica di Seu e che ben si presta per accogliere comitive di studenti». La Borsa del Turismo Scolastico e Studentesco, organizzata in partnership con Enit, Ente Nazionale del Turismo, è considerata come l’unico appuntamento italiano di riferimento per il mondo della scuola e per i giovani che vedono nel viaggio un valido strumento ideale per arricchire la propria conoscenza. Infatti, l’edizione 2009 ha dedicato una maggiore attenzione al viaggio come unità didattica interdisciplinare in linea anche con i programmi di vacanza-studio.
Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info.ampsinis@comune.cabras.or.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web